Turismo


La cultura, l'arte e le tradizioni, ben presenti in questo piccolo comune collinare, testimoniano il senso civico e la storia dei nostri avi e delle passate generazioni la cui sobrietà, laboriosità ed onestà costituivano il senso vitale della piccola comunità moncestinese.

Le nostre tre Chiese: la Chiesa parrocchiale dedicata all'Assunzione di Maria Vergine, la Chiesa di S. Sebastiano e la Chiesa di S. Maria delle Tre Valli unitamente agli edifici storici Palazzo Giustiniani (sede del Comune) e la villa-castello del Carretto ne sono dei fulgidi e lampanti esempi.

Oggi più che mai si impara ad apprezzare l'immenso patrimonio artistico ed architettonico del nostro "bel paese" e si desidera gustare l'arte, ascoltare la storia che parla ed insegna i valori, contemplare la bellezza che è nascosta anche nei piccoli paesi meno conosciuti, lontano dal frastuono delle città e dai percorsi obbligati.

Qui la natura e l'arte trovano ancora i propri spazi realizzando al tempo stesso un connubio ormai raro e, proprio per questo, prezioso.